+385 51 327-555
member
Dr. Mario Zambelli

Ginecomastia

Ginecomastia

Il termine ginecomastia è di origine greca e significa lapresenza del seno femminile negli uomini e l'incidenza è di 30%. La causa è spesso ignota. In maggior numero dei casi s tratta di un eccesso di tessuto sia adiposo che quello ghiandolare.

Il principio operatorio consiste nella lipoaspirazione del tessuto in eccesso. A volte è neccessario effettuare delle piccole incisioni attorno alla mammella. Asportato il tessuto in eccesso, la cute si retrae sopra il muscolo pettorale.

Dopo l'intervento il pazienet deve portare una guaina a forma di una sottocamicia elastica.

Domande piu frequenti
TROVA RISPOSTA CHE TI INTERESSA
Bisogna fare un esame endocrinologico prima dell'inervento?
Nella maggior parte dei casi la causa di ginecomastia è sconosciuta. Prima dell'intervento bisogna fare una visita endocrinologica e se nel caso dell'incertezza il paziente si invia dal medico endicronologo per ulteriori esami.
Perché si fanno le foto preoperatorie?
Le fotografie di paziente di profilo e di fronte vengono usate durante la consultazione prima dell'intervento, e successivamente per paragonarle con il postoperatorio. In seguito all'intervento vengono archiviate.
Per quanto tempo dopo l'intervento bisogna rimanere nel Policlinico ?
L'intervento si può eseguire in regime ambulatoriale. Questo significa che il paziente può andare a casa lo stesso giorno.
Chi si prende cura di me dopo l'intervento?
Mentre state nel nostro Policlinico il nostro team si prende cura di voi. In caso di necessità dopo la dimissione dal Policlinico potete contattarci.
Prenota un intervento - ginecomastia
e fissa una visita non vincolante
+385 51 327-555